unità lineari SLA e SLG

Carichi elevati con dimensioni contenute

L’alloggiamento delle unità lineari SLA e SLG è fatto di profili di alluminio anodizzato non colorato dalle dimensioni di 35×35 mm (SLA) o 45×45 mm (SLG). Si possono collegare fino a 4 unità lineari ad una scatola di comando ed esse vengono aziionate in sincronia da una manovella.

I sistemi SLA e SLG vengono usati in applicazioni che abbisognano di superfici di lavoro ergonomiche dall’altezza regolabile. Specialmente le postazioni di lavoro già esistenti possono essere dotate di unità lineari. Le dimensioni di 35×35 mm e 45×45 mm si adattano perfettamente ai profili in acciaio di 40×40 mm o 50×50 mm, che spesso sono usati come supporti e gambe per le postazioni di lavoro.

Paragonata all’unità lineare SLA, la SLG riesce a sopportare dei momenti flettenti più elevati ed è più stabile.

Noi consigliamo le unità lineari SLA e SLG per gli ambiti industriali, del mobilio e della ristorazione. 

Sono disponibili i seguenti accessori:

  • Piastre di montaggio

  • Piedini di gomma regolabili

  • Piedi di alluminio

  • rotelle

  • adattatori per tubi (solo per la SLA)